Mercato
Lingua
Internazionale
IT EN FR
USA
EN

QUICK CONTACT

Università L.U.M.S.A

Ambienti di lavoro e di studio

Targetti Sankey Illuminazione. Visita la sezione Università L.U.M.S.A !

Anno

2017

Architetto

Giuseppe Manara & Partners

Fotografo

Ivan Rossi

Ingegnere

Maurizio Russo, Mario Di Paola

Ingegnere elettrico

SIEC Srl

Località

Roma - Italia

SINTESI ESEMPLARE DI ANTICO E MODERNO

Situato tra San Pietro, Castel Sant’Angelo e il Lungotevere, il nuovo campus dell’Università L.U.M.S.A (Libera Università Maria Ss. Assunta) è frutto di un intervento che ha saputo armonizzare le più innovative soluzioni architettoniche con la maestosità dei monumenti storici attigui.

Il progetto architettonico, firmato dallo studio Giuseppe Manara & Partners con grande attenzione alle tante esigenze di tutela, ha consolidato l’esistente coniugandolo con un linguaggio contemporaneo al nuovo volume realizzato in acciaio, vetro e Corian. Il risultato è il complesso denominato “Giubileo”: un campus funzionale e moderno che include residenze universitarie, servizi amministrativi, caffetteria, terrazzo panoramico, spazi comuni, palestra e la biblioteca dedicata a Giorgio Petrocchi.

L’intervento, sotto la direzione tecnica L.U.M.S.A dell’ingegnere Maurizio Russo e di Mario di Paola, ordinario di Scienza delle Costruzioni presso l’Università di Palermo, ha previsto anche il completo recupero delle aree esterne e la creazione di ampie aree pedonali. La parete vetrata, realizzata con forme curvilinee, concave e convesse alternate, spicca verso il prospiciente tratto del Passetto di Borgo restituito allo splendore originario: caratteristiche e materiali, nascosti per secoli da successive sovrapposizioni, sono stati riportati alla luce e messi in risalto.

Affacciata sullo storico Passetto e protetta dalla grande quinta ondulata in vetro e acciaio, la biblioteca centrale Giorgio Petrocchi, vero cuore del progetto, ospita oltre 150mila volumi ed è fruibile anche dal quartiere. L’edificio, che si sviluppa su sei piani e ospita la residenza universitaria, è caratterizzato da una grande hall a quadrupla altezza su cui insistono balconate curve.

Il progetto illuminotecnico, coerente con i principi che hanno ispirato l’intero intervento e realizzato in gran parte con l’impiego di apparecchi Targetti, ha contribuito a consolidare il connubio tra antico e moderno. Apparecchi lineari della gamma JEDI con ottica grazing vestono di fascino e luce le mura del Passetto di Borgo nelle ore notturne; un’illuminazione in radenza che evidenzia ed esalta la tridimensionalità di ogni dettaglio in un grande effetto scenografico. E’ ancora JEDI, assieme a proiettori ad incasso KEPLERO ZOOM, che illumina il prospetto della biblioteca centrale enfatizzando le geometrie curvilinee della parete vetrata e i caratteristici elementi in acciaio e Corian. 

All’interno del Complesso Giubileo la hall è stata illuminata con apparecchi da incasso della famiglia BEBOP, mentre l’illuminazione generale dell’Aula Magna e della sala conferenze attigua è realizzata con apparecchi da incasso a soffitto della gamma CTTLED Architectural, sia in versione fissa che orientabile.

Altri progetti della stessa categoria

Targetti Sankey Illuminazione. Visita la sezione Università L.U.M.S.A !
Scopri di più
Zonamerica

Montevideo

Targetti Sankey Illuminazione. Visita la sezione Università L.U.M.S.A !
Scopri di più
Daiichi Sankyo

Roma

Targetti Sankey Illuminazione. Visita la sezione Università L.U.M.S.A !
Scopri di più
Zeisehof

Amburgo

Questo sito web fa uso di cookie tecnici anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per le informazioni sul loro funzionamento, disinstallarli dal tuo browser o negare il consenso ad alcuni cookie, leggi la policy dedicata . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies, nel rispetto degli artt. 122, comma 1 e 154, comma 1, lett. h), del Codice della privacy. Info